Seleziona una pagina

Dal 06 marzo al 23 aprile

ROMA CHE LEGGE 2017

Seconda edizione

Due mesi di incontri e di iniziative per la grande festa della lettura nella Capitale

(Progetto finanziato con la Legge Regionale 21 ottobre 2008, n. 16 – Avviso pubblico “IO LEGGO”

Roma, 24 febbraio 2017 – Dopo il successo della prima edizione, torna “Roma che legge”, progetto che tra marzo e aprile 2017 porterà nella Capitale una lunga “festa itinerante” della lettura.

Promosso dal Forum del libro, come nel 2016, con il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università “Roma Tre”, e in collaborazione con le Biblioteche di Roma e il Centro per il Libro e la Lettura, il progetto è stato quest’anno fra i vincitori del bando “Io leggo” indetto dalla Regione Lazio per premiare le migliori iniziative di promozione della lettura.

Oltre al calendario degli eventi dedicati alla lettura, che culminerà nella Settimana della lettura (18-23 aprile), Roma che legge si propone come occasione di conoscenza e collaborazione per tutti i soggetti che si occupano di editoria sul territorio, allo scopo di diffondere una cultura della lettura che ha nella scuola un interlocutore privilegiato.

Per questo il progetto prevede un percorso formativo, composto da 7 appuntamenti, che prenderà il via nel mese di marzo e che si rivolge in particolare a coloro che per professione si occupano di promozione della lettura, come insegnanti e bibliotecari, operatori culturali, editori, librai e studenti tirocinanti o specializzandi.

Realizzati in collaborazione col Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre, gli incontri forniranno ai partecipanti nozioni, materiali, strumenti e suggerimenti utili per promuovere la lettura nelle diverse realtà. Fra i temi trattati, i gruppi di lettura, la lettura ad alta voce, la lettura in ambiente digitale.

Durante il ciclo di incontri, che sarà libero e gratuito (previa iscrizione a info@romachelegge.it) e al termine del quale sarà rilasciato un attestato, i partecipanti saranno accompagnati da professionisti del settore nell’ideazione e nella realizzazione delle iniziative di promozione della lettura per la settimana di aprile.

Nel  2016 hanno partecipato oltre 50 Scuole, 20 Biblioteche, 13 Bibliopoint, 14 Circoli di lettura, 28 Associazioni culturali, 15 Ambasciate e Istituti Culturali stranieri, 15 Librerie, 20 Case editrici, 4 Cinema e Teatri, 8 Enti e Istituzioni (come il Goethe-Institut Italien, il Maxxi e la Fondazione Bellonci), 13 Esercizi commerciali – ci racconta il neo Presidente dell’Associazione Forum del libro, Maurizio Caminito – quindi ci auguriamo sicuramente di fare ancora meglio in questa edizione 2017.